Nuvap Partner della Campagna europea “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose”

IMG_20181004_115748_081

Proprio Nuvap è Partner della Campagna europea 2018-2019 “Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolosi. La gestione efficace dei rischi per la salute e sicurezza negli ambienti di lavoro è un tema estremamente attuale, che coinvolge lavoratori, aziende e istituzioni. La Campagna Europea Healthy Workplace 2018 2019, incentrata sulla presenza di sostanze pericolose nei luoghi di lavoro, intende diffondere una cultura della prevenzione favorendo l’informazione e la formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e negli ambienti di vita.

I lavoratori, giornalmente, sono esposti per inalazione, penetrazione cutanea o ingestione a sostanze tossiche che posso causare effetti sulla salute, tra cui:

  • malattie respiratorie (ad esempio asma, rinite, asbestosi e silicosi);
  • danno agli organi interni, compreso il sistema nervoso;
  • irritazione cutanea e malattie della pelle;
  • tumori occupazionali (ad esempio leucemia, cancro ai polmoni, mesotelioma e cancro della cavità nasale).

Le sostanze pericolose, inoltre, possono compromettere la salute e la vita degli individui provocando incendi, esplosioni, intossicazioni acute e soffocamento.

Nuvap, in qualità di partner Nazionale della Campagna, porterà avanti azioni di sensibilizzazione senza fini di lucro, incentivando l’adozione di misure preventive e buone pratiche, in armonia con gli obiettivi definiti da EU-OSHA, l’Agenzia che sviluppa e diffonde in Europa le iniziative istituzionali su sicurezza e salute, creando reti con le organizzazioni in tutta Europa per migliorare le condizioni di lavoro.

Proprio il 26 ottobre si è conclusa la settimana europea dedicata alla sicurezza e salubrità dei luoghi di lavoro promossa da EU-OSHA. Nella sezione “NEWS” del sito e attraverso i profili social di Nuvap sarà possibile scaricare il materiale della Campagna, compresi casi studio, schede informative e materiale audiovisivo.

 

Iscriviti alla newsletter