Nuvap vince la CallForGrowth di ENI nel campo della salute e della sicurezza personale

logoENI2

Nuvap è stata scelta da Eni per valutare lo sviluppo congiunto di soluzioni digitali all’avanguardia nel campo della salute e della sicurezza personale.

Collaborando con alcune delle migliori start-up italiane, Eni accelera il proprio processo di trasformazione digitale e contribuisce allo sviluppo di una rete virtuosa di potenziali aziende leader nell’innovazione tecnologica. Tre sono le start-up che hanno raggiunto con successo la fine del processo di selezione lanciato lo scorso novembre con il progetto CallForGrowth di Eni – un’iniziativa in partnership con growITup, la piattaforma di innovazione aperta che supporta le principali aziende nella creazione di nuove partnership con start-up. Le tre start-up di successo stanno per intraprendere un periodo di tre mesi di intensa collaborazione con Eni per creare tre distinti progetti pilota, uno per ciascuna area del CallForGrowth.

Con oltre 200 progetti di digitalizzazione in corso, trasversali a tutte le aree di business, la trasformazione digitale di Eni sta vivendo la sua fase cruciale. La trasformazione digitale è per la compagnia una leva fondamentale per continuare a migliorare i propri risultati in termini di sicurezza, integrità degli asset, ambiente ed efficienza operativa. È una trasformazione che mette la persona al centro, valorizzandone le competenze e stimolandone la crescita. La trasformazione digitale renderà Eni ancora più integrata nei suoi processi, sempre più capace di unire le competenze digitali emergenti con le competenze tecniche tradizionali, aperta all’innovazione, più veloce nei propri processi operativi e di lavoro e sempre più attraente nei confronti dei giovani talenti.

ENI CallforGrowth è stata lanciata a novembre con l’obiettivo di accelerare il processo di trasformazione digitale di ENI nei settori della salute, della vendita al dettaglio e della digitalizzazione. 119 aziende hanno partecipato al concorso. Solo 11 di loro sono state selezionate per mostrare le loro soluzioni durante un workshop e 3 hanno vinto la chiamata, in 3 aree diverse: sicurezza; valorizzazione delle aree di servizio e integrazione della manualistica operativa con i digital twin.

Iscriviti alla newsletter