Infobuildenergia.it – La qualità dell’aria indoor, un elemento da non sottovalutare

Capire se l’ambiente di lavoro o la nostra abitazione sono salubri è importante: la soluzione Nuvap, presentata al Klimahouse Startup Award 2019, permette di monitorare gli inquinanti indoor decidendo tempestivamente gli interventi da attuare

L’inquinamento indoor impatta sulla nostra salute e sul benessere abitativo, aumenta i rischi di malattie respiratorie e cardiovascolari.

Si tratta di un tema molto importante e a volte sottovalutato. Anche edifici sostenibili, ben progettati e coibentati infatti non sono esenti dalle problematiche di inquinamento indoor legate principalmente all’attività umana, ai materiali utilizzati ma anche all’arredamento.

Gli effetti di una scarsa qualità ambientale sono naturalmente più significativi fra le categorie più fragili della popolazione, pensiamo ai ragazzi che trascorrono molte ora a scuola o ai pazienti ricoverati in ospedale. Ma anche chi passa molte ore in ufficio rischia che la qualità del proprio lavoro sia compromessa dagli inquinanti che si respirano. 

Clicca qui per leggere l’articolo.

Iscriviti alla newsletter